Lexus ES300 al via gli ordini per l’ibrida più venduta

Via alla commercializzazione di un’ibrida di successo. Lexus, facente parte del gruppo Toyota, verrà commercializzata in versione esclusivamente ibrida. Ci troviamo di fronte ad una berlina di lusso molto ecocompatibile. Tuttavia, è ancora dotata di motore endotermico con l’ausilio di motore elettrico. L’auto può percorrere circa 115 km in modalità solo elettrica (molte altre berline oggi non vanno oltre la  la metà).

DA OGGI ANCHE IN ITALIA, ESCLUSIVAMENTE IN VERSIONE IBRIDA ELETTRIFICATA ‘SELF CHARGING HYBRID’
  • Inizia la commercializzazione di #Lexus #eshybrid, la berlina #Lexus più venduta al mondo alla sua 7° generazione, da oggi ordinabile anche in Italia
  • Lexus #eshybrid sarà l’unica berlina premium sul mercato italiano offerta esclusivamente in versione ibrida elettrificata ‘Self Charging Hybrid’
  • Lexus #eshybrid ha ottenuto le 5 stelle negli ultimi test Euro NCAP ed è stata premiata nelle categorie “Large family car” e “Hybrid & electric car” con il ‘Best in class award’ di Euro NCAP 2018

Si aprono gli ordini della nuova #Lexus #eshybrid, la berlina #Lexus più venduta al mondo giunta alla settima generazione, che ha registrato oltre 2 milioni di unità vendute a livello globale dal 1989, da oggi sarà introdotta per la prima volta anche sul mercato italiano.

La nuova #eshybrid si inserisce nel segmento ‘E premium’con un’offerta unica e distintiva. Sarà proposta, infatti, esclusivamente in versione ibrida elettrificata ‘Self Charging Hybrid’.

La nuova #eshybrid è sviluppata sulla nuova piattaforma GA-K (Global Architecture – K), che rende la vettura più agile e leggera e, allo stesso tempo, più precisa e sicura. La nuova piattaforma, infatti, consente di spostare il centro di gravità più in basso e garantisce una maggiore rigidità torsionale per ottenere un telaio che assicura un handling e un piacere di guida ai massimi livelli.

La nuova #Lexus #eshybrid è caratterizzata da un sistema propulsivo #ibrido elettrificato ‘Self Charging Hybrid’ di ultima generazione, in grado di offrire grande efficienza nei consumi, una performance reattiva a tutti i regimi ed emissioni ai vertici della categoria a partire da 100 g/km di CO2 (NEDC correlato). La trasmissione unisce un efficiente motore benzina 2.5L, 4 cilindri a ciclo Atkinson a un motore elettrico potente, compatto e leggero per una potenza complessiva di 218 CV che consente a #Lexus #eshybrid di marciare fino a 115 km/h in modalità elettrica e di contenere i consumi (4,6 l/km in ciclo combinato secondo lo standard NEDC correlato).

La settima generazione di #Lexus #eshybrid, è disponibile in Italia con il sistema di sicurezza attiva ‘Lexus Safety System+’ di serie. Il pacchetto di sistemi di sicurezza attiva dispone di nuove caratteristiche studiate per prevenire e ridurre le possibilità di collisione a qualsiasi velocità di marcia per tutti gli occupanti.

Il #Lexus Safety System+, oltre al sistema di Pre-Collisione (PCS), il Riconoscimento di Segnaletica Stradale (RSA), l’avviso di superamento di corsia (LDA) ed i fari abbaglianti automatici (AHB) aggiunge oggi il sistema di Pre-Collisione con rilevamento ciclisti e rilevamento notturno dei pedoni, grazie agli affinamenti apportati in termini di sensibilità e raggio d’azione del radar.

Proprio grazie alle nuove tecnologie di sicurezza, #Lexus ES Hybrid ha ottenuto le 5 stelle negli ultimi test Euro NCAP, con un punteggio medio di 86,25 ed è stata premiata nelle categorie “Large family car” e “Hybrid & electric car” con il ‘Best in class award’ di Euro NCAP 2018.

Gamma e Listini:

La gamma è disponibile in 4 allestimenti di cui una versione, la Business, è dedicata alla clientela flotte. L’allestimento Executive andrà a coprire più della metà delle vendite mentre l’alto di gamma sarà rappresentato dalle versioni F SPORT e Luxury.

La nuova #eshybrid avrà prezzi di #listino a partire da 50.800€ per la versione Business. La versione Executive sarà proposta a 56.000€.

A cura di Fausto Bonafaccia – V-Club News

Lascia un commento